28.6.24_Didattica della storia e riforma della formazione_page-0001