Daniele Foraboschi. Ricordo di Silvia Bussi