Bilancio preventivo CUSGR 2017

Bilancio preventivo CUSGR 2017

Presentato e discusso in occasione dell’assemblea ordinaria dei soci CUSGR del 21 Dicembre 2016

Bilancio preventivo CUSGR 2017

a cura del prof. Umberto Roberto (Tesoriere CUSGR)

 

Sig. Presidente, chiar.mi membri della Giunta, chiar.mi Associati,

il patrimonio e la movimentazione economica della CUSGR continuano ad esser costituiti a tutt’oggi essenzialmente dal prodotto del versamento delle quote associative annuali da parte degli associati (Euro 20,00 pro capite), le quali costituiscono condizione necessaria e sufficiente all’associazione (art. 2 dello Statuto), e confluiscono interamente sul conto corrente bancario n.° 000103299876 intestato all’Associazione «Consulta Universitari di Storia Greca e Romana» (CUSGR) presso UniCredit Banca, Agenzia di Roma, via Nazionale 40 – CAP 00184. Non sono pervenuti finora alla CUSGR altri finanziamenti, né donazioni, lasciti, ecc. e non si prevedono tali acquisizioni per l’anno 2017.

Nel corso dell’anno solare 2016, il numero dei soci CUSGR consta di 157 unità, a fronte dei 180 docenti e ricercatori attualmente in servizio, inquadrati nei SSD L-ANT/02 (77 unità) e L-ANT/03 (103 unità).

Alla data del 14 dicembre 2016, sono state versate dai soci nell’anno solare 2016 numero 61 quote (sessantuno), pari a Euro 1220; di esse:

  • 40 quote individuali, pari a Euro 800, costituiscono la quota adesioni del solo anno 2016,
  • 18 quote, pari a Euro 360, costituiscono il saldo di quote individuali a debito da parte di alcuni soci per l’anno 2015.
  • 1 quota, pari a Euro 20, costituisce il saldo di quote individuali a debito da parte di un socio per l’anno 2014.
  • 2 quote, pari a Euro 40, costituiscono il saldo di quote individuali per l’anno 2017. Questi soci hanno anticipato il loro contributo per il prossimo anno.

Si ricorda che oltre alle 61 quote effettivamente versate nell’anno solare 2016 (di cui solo 40 pertinenti all’anno 2016), nell’anno solare 2015 erano già state versate altre 3 quote e mezza di iscrizione all’anno 2016, per un totale di 70 euro; nel 2014 era stata già versata 1 quota per l’anno 2016, per un totale di euro 20. Di conseguenza, al 14 dicembre 2016 sono pervenute 44, 5 quote del 2016 su 157 iscritti (in un caso si tratta di mezza quota), per un totale di euro 890.

Si rileva che il numero di adesioni alla data odierna è ancora molto basso rispetto al numero di iscritti. Si provvederà, di conseguenza, a inviare un messaggio di sollecito ai soci che non abbiano ancora corrisposto le quote del 2016 o del biennio 2015-2016.

Ai fini del bilancio preventivo delle entrate del 2017 è necessario considerare che:

  1. alla data del 31 dicembre 2015, sono state versate dai soci nell’anno solare 2015 numero 67 quote e 1/2 quote (sessantasette quote + 1/2 di quota), pari a Euro 1350,00 (milletrecentocinquanta/00);
  2. il numero delle quote di adesione per l’anno 2016 versate a tutt’oggi, come detto, è di 44 e 1/2 quote, corrispondenti a Euro 890,00;
  3. è ancora possibile che diversi soci saldino la loro quota per il 2016 (o per il 2015) entro il 31 dicembre 2016. Mancano ad oggi 112 e 1/2 quote del 2016. A tal fine verranno inviati messaggi di promemoria a tutti i soci che ancora non hanno corrisposto il pagamento;
  4. si deve inoltre tener presente che, a un controllo del libro soci, risultano quote arretrate (50 per il 2015; 9 per il 2014) che potrebbero in parte pervenire entro il prossimo anno 2017;
  5. al 14 dicembre esistono 7 soci che non hanno pagato per quattro anni consecutivi e che, di conseguenza, dovranno essere considerati come decaduti.

Tutto considerato, sembra pertanto ragionevole ipotizzare che, nonostante l’evidente ritardo alla data odierna per il saldo dell’anno 2016, il contributo degli associati per il prossimo anno solare 2017, comprese le quote arretrate, si potrebbe attestare intorno alle 120 quote associative, per un introito pari a Euro 2.400,00.

Ricordo che la CUSGR non ha una sede di proprietà o in affitto, né altre proprietà immobili o mobili, per le quali sia titolare degli oneri di mantenimento, fiscali, assicurativi, ecc., e non ha personale dipendente. Ha sede legale presso l’Istituto Italiano per la Storia Antica (via Milano, 76 – 00184 Roma). Le spese annuali sostenute dalla CUSGR si limitano all’affitto dello spazio web per il sito dell’Associazione presso Aruba Spa, al mantenimento del conto corrente bancario di cui sopra, e a saltuari rimborsi per il Presidente e per i membri della Giunta che si recano a riunioni della stessa, del CUN, delle Consulte Universitarie, ecc. inerenti i loro compiti come da Statuto.

Come già avvenuto nel corso del 2011, la CUSGR può servirsi della consulenza saltuaria di un commercialista (dott. Mario Mazzantini) per ottemperare agli obblighi di Legge relativi alla certificazione fiscale degli Enti no-profit, nel qual caso dovrà sostenere le relative spese di onorario.

Roma, 14 dicembre 2016

Il Tesoriere
prof. Umberto Roberto

 

Prospetto riassuntivo del Bilancio Preventivo 2017 (in Euro, al 12 novembre):

 

Voci Entrate Uscite
Rimanenza gestione precedente 8191,53
Entrate dal versamento delle quote associative per l’anno 2017 2.400,00
Altre entrate
Spese affitto sito CUSGR (Aruba) 65,00
Spostamenti Presidente e membri della Giunta 600,00
Spese di rappresentanza 200,00
Spese commercialista 200,00
Conto corrente bancario – costo fisso tot. 72,00
Conto corrente bancario – spese Bolli tot. 40,00
Conto corrente bancario – competenze di liquidazione tot. 20,00
Totali

10591,53

1.197,00

 

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi