2013-21_22-10 – Genova – Testi greci e tradizione armena

2013-21_22-10 – Genova – Testi greci e tradizione armena

Testi greci e tradizione armena

[su_divider top=no]

 

Università degli Studi di Genova
Corso di Dottorato in Scienze dell’Antichità Dipartimento di Antichità Filosofia e Storia (DAFIST)
Dipartimento di Italianistica, Romanistica, Antichistica, Arti e Spettacolo (DIRAAS)

Université Paris-Sorbonne
Ecole Doctorale 1 – Mondes anciens et médiévaux

UMR 8167 Orient et Méditerranée

Association Internationale des Etudes Arméniennes

 

[su_divider top=no style=dotted]

 

Seminario internazionale

21-22 Ottobre 2013
Università di Genova
Aula Magna della Scuola di Scienze Umanistiche (via Balbi 2)

Scarica qui il programma in PDF

 

[su_divider top=no style=dotted]

 

PROGRAMMA

 

Lunedì 21 ottobre 2013

9.00

Indirizzi di saluto

Franco MONTANARI (Università di Genova)
Introduzione ai lavori

Lectio magistralis
Bernard COULIE (Université catholique de Louvain)
La tradition arménienne et l’édition des œuvres de Grégoire de Nazianze

I sessione – Testi greci e tradizione armena: problemi di metodo

Moreno MORANI (Università di Genova)
Giancarlo Bolognesi e l’eredità classica nella tradizione armena

coffee break

Giusto TRAINA (Université Paris-Sorbonne)
A proposito della nuova edizione dello Pseudo-Callistene

Alessandro ORENGO (Università di Pisa)
Eznik Kolbac‘i traduttore di Metodio di Olimpo

Discussione
Modera: Theo M. VAN LINT

15.00

Lectio magistralis
Valentina CALZOLARI (Université de Genève, Présidente AIEA)
La trasmissione del pensiero greco nell’Armenia del V e del VI secolo d.C.

II sessione – Problemi storici e storiografici

Gianfranco GAGGERO (Università di Genova)
Armeni in Senofonte

Francesca GAZZANO (Università di Genova)
Tradizioni su Creso nella Storia dell’Armenia di Mosè di Khoren

coffee break

Francesco MARI (Université de Strasbourg/Università di Genova)
Ciro il Grande nella Storia dell’Armenia di Mosè di Khoren

Gabriella OTTONE (Università di Genova)
Teopompo di Chio nella tradizione armena dei Progymnasmata di Elio Teone

Anahide KEFELIAN (Université Paris-Sorbonne)
L’armée romaine, véhicule d’emprunts lexicaux dans la langue arménienne?

Discussione
Modera: Giusto TRAINA

 

Martedì 22 ottobre 2013

9.30

Lectio magistralis
Theo M. VAN LINT (Oxford University)
Among Others: Greek and Context in the Letters of Grigor Magistros Pahlawuni (11th c.)

III sessione – Letteratura biblica, cristiana e bizantina

Armenuhi DROST-ABGARJAN (Martin-Luther Universität Halle-Wittemberg)
The reception of Eusebius in Armenia

coffee break

Alessandro CAPONE (Università del Salento)
Pseudo-Atanasio, De incarnatione contra Apollinarium: note critiche

Lia Raffaella CRESCI (Università di Genova)
L’Esamerone di Giorgio di Pisidia e la versione armena: sondaggi testuali

Discussione
Modera: Bernard COULIE

15.00

IV sessione – Problemi filologici, linguistici e lessicali

Giulia D’ALESSANDRO, Lara PAGANI (Università di Genova)
Omero nella tradizione armena

Chiara AIMI (Università di Bologna)
La traduzione armena delle Leggi di Platone

Irene TINTI (Oxford University)
I grecismi nella versione armena del Timeo

coffee break

Andrea SCALA (Università Statale di Milano)
Greco, armeno e altre lingue: un dialogo ancora da esplorare

Rosa RONZITTI (Università di Genova)
Ipotesi etimologiche fra armeno e indo-iranico

Discussione
Modera: Moreno MORANI

Conclusioni
Moreno MORANI, Giusto TRAINA

 

[su_divider top=no style=dotted]

 

Comitato scientifico:

Paul Demont, Francesca Gazzano, Charles de Lamberterie, Franco Montanari, Moreno Morani, Giusto Traina

Segreteria organizzativa:

Carla Studio Viale von der Goltz
Via Assarotti 31/9 – 16122 Genova
tel. 010-873.106 – 010-819.9364
email: [email protected]
www.studiovialevondergoltz.it

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi